Maca Peruviana: benefici, recensione e controindicazioni

Maca dove si compra

Un nome insolito per una radice dalle numerose proprie benefiche! Scopriamo insieme cos’è la maca peruviana e quali sono tutti i suoi benefici, ma anche le dosi e gli effetti collaterali per un suo utilizzo ottimale.

La maca peruviana è una radice che forse conoscerai anche con il nome di “ginseng peruviano”, sebbene non sia legata alla famiglia di questa pianta.

Appartiene infatti alla famiglia delle Brassicaceae ed è originaria delle terre del Sud America, in particolare la sua coltivazione si riscontra sulle Ande, zona particolarmente fertile per la sua crescita. La maca si presenta esternamente di colore giallo e la sua forma ricorda quella di un cipollotto.

Solitamente, viene utilizzata in polvere come sostituto di integratori naturali per fortificare il nostro organismo ma anche in capsule.

Maca peruviana a cosa serve?

Possiamo considerare la Maca un vero e proprio superfood, ovvero come un alimento che si distingue per le sue efficaci e potenti proprietà. In particolare la maca vanta particolari proprietà nutritive ed integrative nutrizionali.

Infatti può essere utilizzata come valido integratore naturale durante quei periodi in cui il nostro organismo viene sottoposto a particolari momenti di stress e fatiche, sia fisiche che mentali.

Proprietà antistress, energizzante e antiossidante, la maca è una pianta che aiuta a fortificare il nostro organismo ed è un’ottima alleata per la memoria, la concentrazione e contro la stanchezza.

Maca dove si compra

Proprietà e benefici

Ricapitoliamo insieme quali sono le sue proprietà e i benefici che apporta al nostro organismo:

  • Antistress
  • Tonica
  • Energizzante
  • Integratore naturale
  • Antiossidante
  • Alleata con la memoria

Ma non è tutto! Infatti questa radice dalle numerose proprietà si pensa possa perfino avere proprietà rafforzanti della fertilità, in particolare in quella maschile. Un’usanza andina è quella che vede i bulbi della maca utilizzati sotto forma di tintura per il trattamento contro la sterilità.

Maca: i benefici per l’aspetto sessuale

Lo sapevi che la Maca è un alimento altamente energizzante e tonificante del sistema nervoso? Sin dall’età andina viene utilizzato come rimedio naturale contro la fertilità e si dice che possa avere particolari proprietà afrodisiache.

Conosciuta anche con il nome di viagra peruviano o viagra delle Ande, la Maca viene utilizzata sopratutto per aumentare la potenza sessuale e alzare il livello del desiderio.

Maca dove si compra

Una tradizione antica ci racconta come la sua polvere venisse consumata dai guerrieri Inca prima di affrontare una dura e lunga battaglia per aumentare propria la loro forza fisica.

Al giorno d’oggi viene consigliata agli uomini ma anche alle donne: alcuni studi hanno dimostrato come l’assunzione di questo straordinario superfood aiuti ad aumentare i livelli di sperma e agisca nell’apparato femminile stimolando l’aumento dell’endometrio.

Maca Peruviava contro la stanchezza

Se ti senti stanco, affaticato e devi sopportare lunghe ore in ufficio o in palestra non dovresti fare a meno di inserire questo alimento nella tua alimentazione quotidiana.

Aminoacidi essenziali, sali minerali e vitamine sono tutti componenti presenti nella maca che la rendono una tua grande alleata per affrontare con la giusta carica ed energia le difficoltà della giornata.

Queste sostanze ne fanno un importante fonte di energia per l’organismo, molto utile a chi pratica sport sia a livello professionistico che amatoriale, con effetti positivi anche per il potenziamento della resistenza alla fatica. La maca viene perfino assunta come sostituto naturale del caffè!

Maca in polvere dose giornaliera

Nonostante le sue proprietà siano numerose e così anche i benefici che apporta al nostro organismo, ti ricordiamo di non eccedere nel suo utilizzo.

La sua dose giornaliera consigliata è quella che va tra i 5 e i 20 gr di polvere o radice essiccata di maca. Come tutti gli alimenti e gli integratori non è mai bene eccederne nell’utilizzo. Ciò che rende le sue proprietà vere alleate per il nostro organismo è il costante e giornaliero utilizzo, non una dose troppo elevata!

Puoi utilizzare la maca sotto forma di polvere come una specie di farina oppure essiccata. In entrambi i casi mantiene intatte tutte le sue straordinarie proprietà. Puoi aggiungerla allo yogurt per una colazione super energizzante, oppure ad un frullato di frutta fresca. Perché non aggiungere la polvere in una bottiglia di acqua e portarla in ufficio per avere sempre a portata di mano una bevanda fresca, dissetante ed energizzante.

Se hai voglia di dilettarti in cucina nella preparazione di golose ricette, puoi aggiungere 10 gr di maca in polvere tra gli ingredienti per dolci o per il pane.

Maca dove si compra

Effetti collaterali e controindicazioni

Ma quando è meglio non utilizzare la maca per non rischiare effetti collaterali e controindicazioni?

La cosa migliore è sempre quella di chiedere il parere del proprio medico, ma ci sono casi in cui è comunemente sconsigliato l’utilizzo di questa pianta. In gravidanza e durante l’allattamento, oppure se soffri di particolari allergie o tiroidismo.

Sebbene ogni organismo reagisca a proprio modo verso l’assunzione di questa pianta, alcuni degli effetti collaterali che sono stati riscontrati nella maca peruviana sono: tachicardia, acne, insonnia e nausea.

È possibile anche una alterazione dei livelli ormonali. Prima di assumere questa radice è sempre bene chiedere un parere al proprio medico o farmacista di fiducia.

Lascia un commento